I migliori hosting italiani 2018-2019

Quale hosting italiano scegliere

Come scegliere il migliore web hosting

Devi registrare un dominio internet e creare un sito web e non sai quale hosting italiano scegliere?

Quando si decide di costruire un sito web la scelta dell’hosting spesso viene presa sottogamba ma in realtà dovrebbe essere una scelta ben ponderata per trovare il miglior hosting.

Di servizi di web hosting ne esistono a decine, potrei citare Aruba, Godaddy, ecc. ma oggi mi limito ad elencarvi tre hosting che a mio parere sono molto validi.

Se ti serve un servizio hosting per wordpress professionale allora eccoti la mia personale classifica dei migliori hosting italiani.
Ecco quindi di cosa parleremo in questo articolo:

I fattori per la scelta di un hosting

Ho scelto questi migliori servizi di web hosting italiani per comprare uno spazio web o un dominio in base a 5 fattori:

  • Il prezzo, perché pagare poco per avere poco non conviene, pagare il giusto per avere tanto invece si!
  • Le performance, perché come ti spiego dopo, la velocità di un sito è un importante fattore SEO.
  • la sicurezza, e mi sembra inutile spiegare perché.
  • la qualità del supporto tecnico. Anche qui, mi sembra inutile spiegare.
  • la semplicità di utilizzo del pannello di amministrazione, perché usare un pannello intuitivo può fare la differenza.

Perché ti serve questa classifica dei migliori hosting per wordpress?
Semplice, perché oggi uno dei più importanti fattori SEO 2019 è la velocità di caricamento di un sito internet, quindi trovare l’hosting migliore che può fare al caso in base alle tue esigenze è importante.

Prova a pensarci, se facendo una ricerca accedi ad un sito web, magari da mobile, e questo è lento a caricarsi, ci mette più di 5 secondi, tu che fai? Abbandoni la pagina!

Ecco perché oggi è determinante avere un hosting web veloce.

Quindi, quando decidi di comprare uno spazio web devi stare attento a non farti abbagliare da pubblicità e false promesse.

Miglior hosting wordpress 2019

AGGIORNAMENTO SETTEMBRE 2019:
Gli hosting consigliati in questo articolo da tre sono diventati quattro.

Bando alle chiacchiere, vediamo ora quali sono secondo me i migliori hosting italiani.
La classifica NON è in ordine dal migliore al peggiore, vuole essere solo un mio elenco dei miglior hosting wordpress 2019, con alte performance e seri:

  • Shellrent
  • Keliweb
  • SiteGround
  • ServerPlan

Ed ecco i motivi per cui questi servizi hosting sono ad oggi i migliori web hosting in Italia.

SHELLRENT

Shellrent_logo

Shellrent è una azienda vicentina nata nel 2006 e offre servizi di hosting, server dedicati, cloud server, certificati SSL.

Personalmente la trovo un azienda seria e condotta professionalmente da persone che ci mettono la faccia (quelli in foto sulla home page sono proprio loro).

Uno dei punti di forza di Shellrent è la qualità del servizio, intesa come server performanti, servizio clienti e, cosa su cui puntano moltissimo, la sicurezza e la protezione dei dati.

Una caratteristica di Shellrent è quella, a differenza di molti hosting provider, di non usare Cpnal a favore di un loro personale pannello di controllo, il Pannello di Controllo Manager, il che li rende in qual modo unici ed autonomi dagli ultimi “cambi di prezzo” di Cpanel, con i relativi costi ribaltati sui clienti come fanno altri hosting provider.

Vediamo meglio, nel dettaglio, cosa offre Shellrent:

  • Hosting linux
  • Hosting dedicati per i CMS più usati:
    Piano hosting WordPress
    Piano hosting Joomla
    Piano hosting Prestashop
    Piano hosting Magento
  • Hosting Plesk (Il pannello di controllo ad interfaccia grafica più usato dai professionisti del settore).
  • Pannello di Controllo Manager per poter gestire tutti i servizi da una unica interfaccia.
  • Vendita/trasferimento domini
  • Server, Cloud e dedicati
  • Servizi come SSL, gestione PEC, gestione fattura elettronica

La politica dei prezzi messa in atto da Shellrent è nella media, ad esempio il classico hosting base linux con auto installazione CMS e dominio gratuito per un anno costa 19 €/anno.

Keliweb

Kw-logo

Keliweb è un servizio di hosting completamente italiano, e questo può fare la differenza.

Questi sono i piani da loro offerti :

KeliUser: Servizio di hosting base per un domino/sito web.
KeliPro: Soluzione per Aziende e professionisti.
KeliCMS: Servizio hosting progettato per WordPress, Joomla, Magento, PrestaShop.
KeliSSL: Hosting con Certificato SSL/TLS.

E quali sono i suoi punti forti?

  • Possibilità di registrare dominio e hosting insieme.
  • Piano KeliCMS: hosting ottimizzato per CMS.
  • Traffico web e Database illimitati.
  • Supporto in italiano.

Di contro? le recensioni sono gestite tramite un servizio esterno, il che non mi è mai piaciuto.

ServerPlan

Anche ServerPlan è un servizio hosting italiano, e questi sono i suoi principali vantaggi e svantaggi:

  • Supporto tecnico in italiano 24/7 via live chat, ticket, email e telefono
  • Uptime dei server garantito del 99.95% –> importante
  • cPanel per gestire l’hosting con interfaccia semplice ed intuitiva
  • Server condivisi con numero utenti limitato

Di contro? Un po’ caro rispetto alla concorrenza ma è sicuramente tra i candidati essere il miglior servizio hosting italiano.

SITEGROUND

Siteground

Precisiamo subito una cosa. Siteground NON è italiano, è un servizio hosting internazionale, ma dal 2017 ha aperto una sede a Milano ed ha un sito anche in lingua italiana.

Quali sono i suoi punti di forza?

  • Server veloci ed ottimizzati per WordPress.
  • Trasferimento (rehosting)sito web gratuito.
  • Dominio Gratis per un anno.
  • Assistenza tecnica in italiano 24h/24h.
  • Prezzo competitivo.

I piani di Siteground sono tre:
StartUP, GrowBig, GoGeek, nomi parlanti che indicano un piano base, medio per professionisti ed infine un servizio hosting professionale.

Ora che abbiamo visto le caratteristiche dei 3 migliori servizi hosting in italia, se ti sei convinto ad acquistare un dominio e uno spazio web per creare il tuo sito in wordpress, il mio consiglio cade su ServerPlan, poi ovviamente sta a te la scelta per decidere qual’è il miglior hosting per te.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche come scrivere testi in ottica SEO! 

Stay tuned!

Posted by Matteo Dalla Vecchia